Prima pagina

Salute del bambino: i comportamenti da attuare per ridurre il rischio di SIDS

La salute del bambino è un tema di estrema importanza per ogni genitore e la prevenzione della "sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS)" è un aspetto cruciale.

Il portale "salute.gov.it" fornisce informazioni precise e aggiornate sulle misure da adottare per ridurre il rischio di SIDS

In questo articolo esploreremo i consigli e le raccomandazioni forniti dal portale per garantire la sicurezza e la salute del vostro bambino durante il sonno. Attraverso semplici accorgimenti e comportamenti adeguati, è possibile ridurre significativamente il rischio di SIDS e assicurare un sonno tranquillo e sicuro per il vostro bambino.

Freepik
Salute del bambino: i comportamenti da attuare per ridurre il rischio di SIDS
La salute del bambino è un tema di estrema importanza per ogni genitore e la prevenzione della "sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS)" è un aspetto cruciale. Il portale "salute.gov.it" fornisce informazioni precise e aggiornate sulle misure da adottare per ridurre il rischio di SIDS. In questo articolo esploreremo i consigli e le raccomandazioni forniti dal portale per garantire la sicurezza e la salute del vostro bambino durante il sonno. Attraverso semplici accorgimenti e comportamenti adeguati, è possibile ridurre significativamente il rischio di SIDS e assicurare un sonno tranquillo e sicuro per il vostro bambino.
Freepik
SIDS
La SIDS (Sindrome della morte improvvisa del lattante) è un decesso imprevisto e non spiegabile di un bimbo di età compresa tra un mese e un anno. Nonostante le cause non siano note, alcune situazioni sono state associate alla SIDS: sulla base di queste sono stati individuati comportamenti che possono significativamente ridurre l'incidenza della SIDS.
Freepik
Posizione supina
Il bambino dovrebbe essere posizionato per dormire sulla schiena (a pancia in su) fin dai primi giorni di vita.
Freepik
Culla
Il bambino dovrebbe dormire nella stanza dei genitori, vicino al loro letto, ma su una superficie distinta, come una culla o un lettino.
Freepik
Temperatura
La temperatura della stanza dove dorme il bambino non dovrebbe essere troppo calda, si consiglia di mantenere tra i 18 e i 20 gradi Celsius. Inoltre è importante evitare di coprire troppo il bambino con vestiti e coperte, l'eccesso di calore è stato dimostrato essere particolarmente associato alla SIDS nei bambini che dormono a pancia in giù.
Freepik
Materasso
Il materasso deve adattarsi perfettamente alla dimensione della culla/lettino e deve essere abbastanza rigido. Poggiare il bambino su superfici troppo morbide, come trapunte, potrebbe aumentare il rischio di SIDS. Il bambino dovrebbe essere posizionato in modo che i piedi tocchino il fondo della culla, in modo da evitare che scivoli sotto le coperte, le quali dovrebbero essere ben arrotolate sotto il materasso. Inoltre non ci dovrebbero essere oggetti sulla superficie dove il bambino dorme che potrebbero soffocare o ferire il bambino. Non è consigliato utilizzare cuscini. 
Freepik
Condivisione del letto
La condivisione del letto dei genitori può provocare un aumento del rischio di SIDS nei primi mesi di vita del bambino. Il consiglio è di tenere il bambino sul proprio letto solo mentre lo si allatta, spostandolo poi nella culla dopo la poppata e le coccole.
Freepik
Vietato fumare
L'ambiente in cui il bambino dorme deve essere privo di fumo, perciò non si dovrebbe fumare in casa e assicurarsi che anche gli altri non fumino in casa.
Freepik
Ciuccio
L’utilizzo del ciuccio durante il riposo può produrre un effetto protettivo, ma se il bambino lo rifiuta il consiglio è di forzare. Il ciuccio va proposto dopo il mese di vita e sospeso possibilmente entro l’anno di vita.
01/01/1970
01/01/1970
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.